Rosy Bindi firma Registro legalità

C'è anche la firma di Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia, nel Registro di Cittadinanza consapevole istituito il 5 dicembre scorso nella Prefettura di Reggio Calabria, su iniziativa del prefetto, Michele di Bari e della Procura della Repubblica. Rosy Bindi ha firmato il Registro stamattina al suo arrivo stamattina in Prefettura per partecipare ad un convegno sulla riforma del Codice Antimafia e sul tema delle Interdittive antimafia. Hanno già apposto la firma sul Registro, migliaia di cittadini e vari rappresentanti istituzionali come il Procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho, e il Ministro dell'Interno, Marco Minniti. Ogni firma rappresenta "la personale testimonianza del sottoscrittore sul rifiuto di ogni logica e interesse 'ndranghetistico, in favore dello sviluppo sociale, economico e culturale del territorio reggino".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Nazionali. Numerose le presenze negli incontri nel territorio con i candidati del PD
    La Provincia di Messina
  2. Inchiesta sul Comune di Barcellona: al via gli interrogatori di garanzia
    MessinaOra.it
  3. Reggio Calabria: maxi controlli della polizia a Catona ed Arghillà
    StrettoWeb
  4. Mauro e Muraca: 'Reggio Calabria antesignana su questione interdittive'
    StrettoWeb
  5. Messina, un grande centro commerciale aprirà in primavera a Maregrosso
    Corsaro del Sud

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pagliara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */